In offerta!

Correzione visura catastale

40.00 29.00

La Correzione Visura Catastale permette di correggere errori ortografici nell’intestazione dell’ immobile (nome, cognome, data e luogo di nascita, codice fiscale, indirizzo) e gli errori presenti sui dati dell’immobile (indirizzo, n. civico, piano, ecc.).

Correzione dati intestatario

La rettifica dell’intestazione può essere effettuata solamente su errori di digitazione e/o registrazione. Per il cambio di intestazione dovuto a un atto notarile devi chiedere una Voltura Catastale.
Seleziona una o più caselle corrispondenti ai dati che vuoi correggere, avendo cura di compilare entrambi i campi relativi ai dati attuali e ai dati corretti.

Tempo di evasione: 20 giorni

Documenti richiesti

Prima di procedere con l’invio definito dell’ordine, verrà richiesto di allegare il Documento selezionato durante la procedura di compilazione. E’ possibile allegare il file in qualsiasi momento, dopo aver salvato l’ordine nel carrello. Solo dopo aver allegato il file si potrà procedere con l’acquisto del servizio.

Dati catastali immobile

*
*
*
*
*

Dati da correggere

*

Correzione dati immobile

Compilare solo i campi da correggere dopo aver selezionato la casella

Correzione dati intestatario

Compilare solo i campi da correggere dopo aver selezionato la casella

Categoria:

Descrizione

Correzione Visura Catastale

Il servizio di Correzione Visura Catastale consente di correggere errori ortografici nell’intestazione dell’immobile (nome, cognome, data e luogo di nascita, codice fiscale, indirizzo) e gli errori presenti sui dati dell’immobile (indirizzo, n. civico, piano, ecc.).

Gli errori devono riguardare uno sbaglio riscontrato sul nome dell’intestatario dell’immobile, ovvero trascrizione sbagliata del nome o dei dati anagrafici, del codice fiscale, del luogo di nascita, un errore sui dati dell’immobile.

Spesso il Codice Fiscale viene inserito erroneamente nella Banca Dati Catastale e pertanto la Planimetria Catastale non viene rilasciata dalla Agenzia delle Entrate.

Effettuando la correzione e validato il Codice Fiscale presso la Banca Dati sarà possibile richiedere la Planimetria Catastale Online.

Per poter effettuare la correzione della visura catastale online è necessario fornire l’intera copia dell’atto notarile riportante il dato corretto da inserire in catasto.

Questo documento dovrà essere allegato alla domanda di correzione dati catastali errati che provvederemo a presentare all’Agenzia del Territorio.

Rettifica Dati Catastali

La rettifica dati catastali on line ( o correzione dati catastali on line ) vi evita di recarvi fisicamente presso l’Agenzia del Territorio competente per il vostro immobile, con un conseguente risparmio di tempo.

Pratitek fornisce un supporto di assistenza composto da Tecnici Qualificati (Ingegneri), per la predisposizione delle domande di variazioni catastali , occupandosi della presentazione delle stesse presso l’Agenzia delle Entrate, addebitando il solo costo della prestazione professionale offerta.

Attenzione: per la rettifica intestazione catastale ovvero per correggere al Catasto l’intestatario dell’Immobile occorre effettuare una Voltura Catastale (Servizio a breve disponibile su pratitek.it)

I tempi previsti per la correzione dati catastali errati all’Agenzia delle Entrate sono 20 giorni lavorativi dall’invio della documentazione.

Effettuata la richiesta di correzione dati catastali online, riceverete un messaggio via email con la presa in carico della richiesta.

Il messaggio conterrà il numero identificativo della pratica fornito dall’Agenzia del Territorio.

 

Come avviene la consegna della Visura Catastale Corretta?

A chiusura e completamento dell’ordine, viene inviata una e-mail di conferma contenente un link al sito Pratitek.it. Una volta effettuato l’accesso all’interno della propria pagina personale, inserendo i dati forniti in fase d’iscrizione, si avrà accesso allo storico dei documenti ordinati, sempre visionabili e scaricabili. Quest’area potrà essere utilizzata come Archivio personale.

Il pagamento può essere effettuato tramite:

– Carta di Credito (VISA, MASTERCARD, AMERICAN EXPRESS)

– Carta POSTEPAY

– Sistema PAYPAL

– Bonifico Bancario.