Pratiche detrazioni fiscali

100.00

Richiedi la presentazione della documentazione per ottenere le detrazioni fiscali Enea fino al 65%

Tempo di evasione: 24 ore

Documenti richiesti

Prima di procedere con l’invio definito dell’ordine, verrà richiesto di allegare i documenti di seguito elencati. E’ possibile allegare i files in qualsiasi momento, dopo aver salvato l’ordine nel carrello. Solo dopo aver allegato i files si potrà procedere con l’acquisto del servizio.

  • Allegare le Schede Tecniche oggetto dell’intervento in un unico file PDF;
  • Allegare copia Certificato conformità infissi se il tipo d’intervento riguarda finestre e infissi;
  • Allegare in un unico PDF copia delle Schede tecniche delle schermature solari se il tipo d’intervento riguarda le schermature solari;
  • Allegare in un unico PDF copia delle Schede tecniche dei pannelli solari se il tipo d’intervento riguarda i pannelli solari;
  • Allegare in un unico PDF copia delle Schede Tecniche degli impianti termici se il tipo d’intervento riguarda gli impianti termici.

Titolare immobile o avente diritto

*
*

Dati catastali immobile

*
*
*
*

Caratteristiche immobile

*
*
*
*
*

Dati tecnico-finanziari intervento

*

Tipo di internvento su dispositivi solari

*
*

Altri tipi di intervento

Descrizione

Pratiche Detrazioni Fiscali Enea

La Legge di Stabilità 2016 ha prorogato per l’ennesima volta le detrazioni fiscali enea del 65% per l’efficienza energetica negli edifici.

Si potrà accedere per tutto il 2016 al popolare incentivo noto anche come ecobonus, che restituisce in 10 anni, tramite detrazione dall’Irpef o dall’Ires, il 65% di quanto speso per migliorare l’isolamento di casa, installare pompe di calore, caldaie a condensazione, impianti di solare termico e realizzare diversi altri interventi.

Pratitek raccoglie e prepara tutta la Documentazione per ottenere le Detrazioni Fiscali Enea .

ENEA Detrazioni

ENEA ( Agenzia Nazionale per le Nuove Tecnologie, l’Energia e lo Sviluppo Economico Sostenibile ) gestisce le detrazioni fiscali per il risparmio energetico del patrimonio edilizio esistente fin dalla loro istituzione, avvenuta con la Legge n°296/06 (Legge Finanziaria 2007) e detiene l’incarico di effettuare le verifiche ed i controlli dei requisiti richiesti dalle norme agevolative nell’ordine del conseguimento del risparmio energetico .

I beneficiari di queste detrazioni sono tutti i contribuenti, persone fisiche, professionisti, società e imprese che sostengono spese per l’esecuzione degli interventi su edifici esistenti, su loro parti o su unità immobiliari esistenti di qualsiasi categoria catastale, anche rurali, posseduti o detenuti.

MODALITA’ DI PAGAMENTO 

Il pagamento può essere effettuato tramite:

– Carta di Credito (VISA, MASTERCARD, AMERICAN EXPRESS)

– Carta POSTEPAY

– Sistema PAYPAL

– Bonifico Bancario.